ATHESYS

TIPOLOGIA: Ristrutturazione

AREA TOTALE: 350 m² 

ANNO: 2020

Da semplice "opzione" a scelta etica e consapevole, la sostenibilità oggi conta davvero e Athesys, con la ristrutturazione della propria sede, ne ha voluto dare una vera e propria dimostrazione.

Un ambiente dai precisi standard architettonici, ma basato sull’ecostenibilità dei materiali utilizzati. La richiesta ha trovato subito riscontro nella finitura in sughero naturale, scelta come rivestimento sia per il pavimento che per le pareti, grazie alle sue straordinarie caratteristiche.

Il sughero, infatti, ha proprietà intrinseche che migliorano l’acustica, il comfort al calpestio, preserva la qualità dell’aria, è antistatico, atossico ed anallergico, inattaccabile da muffe e batteri, nonché un ottimo isolante termico, pur garantendo la traspirabilità. 

Hanno completato la sede pareti in vetro, dal design minimale, studiate per garantire il massimo della leggerezza visiva, in modo da far risaltare l’ambiente architettonico e conferire luminosità agli spazi.

MATERIALE FORNITO

• 350 m² pavimento sopraelevato composto da pannelli  in conglomerato ligneo, spessore 38 mm,  con finitura in sughero naturale, spessore 4mm.

• rivestimenti a parete con retrostruttura in legno di abete e ancoraggio di pannelli in sughero naturale.

• pareti divisorie in vetro.