25 Hours hotel firenze

25 hours hotel Firenze

Design_

Genius Loci Architettura

Fonitura totale_ 1.000 m2

Luogo_ Firenze

Anno_ 2020/2021

© Dario Garofalo

Il pavimento sopraelevato Nesite nel “girone del design” del 25 Hours Hotel a Firenze, un progetto – narrazione ispirato alla Divina Commedia, all’interno dell’ex Monte dei Pegni riqualificato dopo anni di abbandono.

il progetto

La Divina Commedia nel recupero architettonico di GLA Architettura e gli interni di Paola Navone. Un racconto di leggerezza, ironia e grande creatività, con elementi contemporanei e vintage, dove a mancare è un unico particolare: la banalità.

25 Hours Hotel, il primo della catena tedesca in Italia, occupa l’area del dismesso immobile del Monte di Pietà (ex convento San Paolino), circa 10.750 mq inutilizzati da oltre un decennio. Lo studio GLA è stato incaricato di riprogettare i tre stabili esistenti integrandoli in un unico complesso. Una delle caratteristiche più interessanti del progetto è stata la demolizione controllata di oltre 4.500 m2 di stabili in degrado, un intervento delicato da gestire in un’area patrimonio Unesco come il centro storico di Firenze.

25 Hours Hotel, in quello che possiamo definire un sequel del Bikini Hotel a Berlino, recupera così uno dei vuoti urbani più estesi del capoluogo toscano.

Dettagli fornitura

Nel 25 hours Hotel di Firenze è stato posato il sistema Tetris Floor, il pavimento sopraelevato a incastro paragonabile a un massetto, proposto nelle dimensioni di 1200×600 e 600×600 mm.

Il sistema permette la posa a secco grazie ad una speciale lavorazione maschio-femmina sulla costa del pannello e non necessita dell’impiego di malte o colle in fase di installazione. Riduce inoltre notevolmente i tempi di costruzione, non essendo soggetto ad asciugatura, oltre a garantire maggiore sostenibilità.

I pannelli, realizzati in solfato di calcio con classificazione A1 e resistenza al fuoco REI 30, possono essere sormontati da qualsiasi tipologia di finitura e misura (autoposante o incollata) ed è possibile prevedere solo punti specifici per la realizzazione di eventuali ispezioni.