Tag Archives: pavimento radiante

Klimahouse 2018

Klimahouse 2018: le novità

Torna a Bolzano dal 24 al 27 gennaio Klimahouse 2018, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica ed il risanamento in edilizia, giunta alla tredicesima edizione.

La manifestazione fieristica, in programma a Fiera Bolzano, mostra come nell’edilizia oggi esistono alternative economiche e tecniche in grado di garantire un risparmio energetico consistente.

Al centro di Klimahouse 2018 le novità di settore proposte dalle aziende espositrici alle quali si affianca un ricco programma di congressi, eventi formativi e visite guidate.

COSA RISERVA QUESTA EDIZIONE?

Esperti internazionali e operatori di settore si incontreranno al Congresso Internazionale in programma a Klimahouse per nuovi impulsi al mercato.

Il Congresso sarà suddiviso in due sessioni di mezza giornata, il 25 e 26 gennaio, e vuole essere un contributo all’interno del più ampio dibattito per un riposizionamento di tutto il settore edilizio.

congresso internazionale klimahouse 20181 Klimahouse 2018: le novità

La prima giornata sarà focalizzata sull’edilizia responsabile con l’introduzione di uno dei più stimati esperti italiani di aspetti strutturali in edilizia, Gian Michele Calvi, che ha svolto la sua attività professionale e di insegnamento in tutto il mondo riunendo nel suo lavoro le migliori esperienze internazionali.

A seguire, Konrad Bergmeister che affronterà il tema delle grandi infrastrutture. Con l’ausilio di esempi concreti illustrerà le sfide per una moderna progettazione e una sicura esecuzione anche di opere “estreme”.

Polo Rocchi presenterà il progetto di risanamento strutturale del Palazzo delle Esposizioni a Roma, un lavoro di riqualificazione e messa in sicurezza sismica che ha suscitato enorme interesse anche a livello internazionale. A conclusione della giornata, prenderà la parola l’altoatesino Werner Tscholl, insignito dall’Ordine nazionale degli architetti del premio “Architetto Italiano 2016”.

La seconda parte del Congresso, focalizzata sulla tensione tra “high e low tech”, si svolgerà durante la mattinata del 26 gennaio e sarà aperta da un esperto di smart materials, Eric Höweler, che porterà il pubblico a volgere lo sguardo al futuro, guidandolo all’interno di progetti altamente tecnologici.

Sarà presente inoltre uno degli studi d’architettura più affermati al mondo, Snohetta, vincitore con i suoi “dischi volanti” del concorso internazionale per la riqualificazione della collina del Virgolo sopra Bolzano.
snohetta progetto collina Virgolo Klimahouse 2018: le novità

Lo stand Nesite al Klimahouse 2018

Nesite sarà presente insieme al partner FloorTech con l’innovativo pavimento sopraelevato Diffuse, il sistema radiante sviluppato e progettato per l’ottimizzazione della più alta efficienza termica.

Ci troverete nel settore CD, stand C 20/36, vi aspettiamo!

PROGRAMMA COMPLETO KLIMAHOUSE 2018 »

deltaROSSO esterno 2 copia

Pavimento sopraelevato radiante Diffuse per DeltaROSSO, l’edificio svizzero a zero impatto ambientale

DeltaROSSO è un edificio residenziale ad alta efficienza energetica situato nel comune di Vacallo (Canton Ticino) in prossimità del centro storico.

deltaROSSO Interno 5 copia Pavimento sopraelevato radiante Diffuse per DeltaROSSO, ledificio svizzero a zero impatto ambientale

Firmato deltaZERO, studio di progettazione di Lugano specializzato in progetti di design ad alto tasso tecnologico, il progetto si sviluppa su 1.500 mq per 16 appartamenti ricavati da un unico volume poggiante sui due piani seminterrati dello stabile pre-esistente, che funge da basamento a tutta la struttura.

Si tratta di un edificio tecnologicamente avanzato e progettato per raggiungere lo standard deltaZERO (zero consumi e zero emissioni): pensato per la massima riduzione delle emissioni inquinanti grazie all’utilizzo di fonti rinnovabili, deltaROSSO è certificato Minergie P, uno standard di costruzione con requisiti molto restrittivi, che impone un impiego razionale dell’energia migliorando allo stesso tempo la qualità di vita, la competitività e riducendo l’inquinamento ambientale.

Contemporaneo nell’aspetto, con ampie vetrate e un rivestimento in vetro di tutto l’involucro, l’edificio è caratterizzato da rifiniture di design e dotato delle più avanzate tecnologie per il comfort abitativo.

Questo comfort è reso possibile da un involucro della costruzione di elevata qualità e da un sistematico rinnovo dell’aria, garantito da un impianto di aerazione controllata.

Deltarosso Diffuse copia Pavimento sopraelevato radiante Diffuse per DeltaROSSO, ledificio svizzero a zero impatto ambientaleAltro elemento importante è il pavimento sopraelevato radiante Diffuse, il primo pavimento sopraelevato radiante completamente accessibile che coniuga la flessibilità di un pavimento tecnico, scelto per soddisfare le necessità contemporanee di un edificio residenziale ad alto tasso tecnologico, con l’efficienza ed il comfort di un pavimento radiante.

Materiale fornito da Nesite 

1500 mq di Pavimento sopraelevato radiante Diffuse costituito da:

- Pannelli Twin floor 60×120 cm con anima di soli 26 mm di spessore ad altissima densità con ottima resistenza meccanica e impermeabilità; rivestimento in gres porcellanato

- Struttura di sopraelevazione in acciaio galvanizzato con speciale doppia testa per supportare congiuntamente i pannelli di finitura ed i pannelli inferiori di isolamento termico. Consente la semplice regolazione dall’alto senza la necessità di spostare i pannelli radianti già installati. Altezza 16 e 60 cm.

-  Pannelli radianti con speciale rivestimento inferiore per un perfetto isolamento termico, completi di speciali tubazioni multistrato.

Supporti acustici insonorizzanti in gomma eco-compatibile, per un maggiore assorbimento acustico.

nesite diffuse pavimenti sopraelevati radianti

Pavimento radiante: con Nesite i collettori scompaiono

IMG 20150128 WA006 Pavimento radiante: con Nesite i collettori scompaionoNuove installazioni Nesite in Alto Adige.

In queste settimane è stata portata a termine la posa del nostro pavimento radiante sopraelevato Diffuse presso gli uffici Cofrum, cooperativa frutticoltori di Marlengo (BZ).

Questo impianto ci ha consentito di applicare un nuovo standard nell’installazione: i collettori del circuito radiante sono infatti stati collocati sotto il pavimento, e non in un mobiletto o nel classico vano a parete.

Risultato estetico ottimale, ed ulteriore risparmio di spazi.

Massima accessibilità all’impianto quindi, posto su un open space di 110mq in cui il riscaldamento / raffrescamento potrà essere pilotato in base alla distribuzione degli ambienti, delimitati da pareti mobili.

colettori di zona nel plenum sottopavimento Pavimento radiante: con Nesite i collettori scompaiono

Schermata 2015 02 18 alle 14.49.19 Pavimento radiante: con Nesite i collettori scompaiono

 

 

 

Nesite a Klimahouse 2015

Nesite a Klimahouse 2015: un successo di pubblico, tra green building ed efficienza energetica

klimahouse 2015 Nesite a Klimahouse 2015: un successo di pubblico, tra green building ed efficienza energetica

“La sostenibilità in architettura non è semplicemente una questione tecnica, ma è anche una spinta a ripensare gli edifici, la loro forma e l’uso dei materiali. Inoltre stimola la necessità di una più profonda conoscenza del costruire e di un maggior dialogo con il contesto climatico e sociale. Una rivoluzione vera e propria aprirà nuovi scenari sia per ciò che riguarda la trasformazione dell’enorme parco immobiliare esistente, responsabile di gran parte degli sprechi energetici e delle emissioni inquinanti, sia per la progettazione di nuovi edifici, e che deve partire da una nuova concezione del valore del progetto e della figura dell’architetto come portatore di valori etici ambientali e di conoscenza del costruire. Parliamo molto di statistiche e numeri ma non parliamo di conseguenze. Naturalmente non vogliamo costruire solo oggetti sostenibili ma una vita sostenibile: in ogni cosa che facciamo cade la responsabilità di ognuno di noi“

Queste le parole con cui l’archistar Mario Cucinella ha descritto il suo concetto di green building durante la prima giornata di incontri tenutasi a Klimahouse 2015,  la fiera dell’efficienza energetica e del risanamento edilizio organizzata da Fiera Bolzano, dal 29 Gennaio al 1 Febbraio scorso.

Con 38.200 visitatori e oltre 460 aziende espositrici l’evento, giunto alla sua decima edizione, è di gran lunga il più importante punto di incontro per l’intera filiera dell’edilizia ecosostenibile.

Anche quest’anno Nesite è stata tra le aziende protagoniste, presentando “al grande pubblico” il rivoluzionario pavimento sopraelevato radiante Diffuse, prodotto in collaborazione con Floortech.

L’interesse suscitato tra “addetti ai lavori” è stato superiore alle aspettative: riscontri concreti, con nuovi progetti che ci vedranno impegnati in installazioni per cotruzioni e ristrutturazioni di immobili commerciali ed ad uso abitativo.

Diffuse Nesite a Klimahouse 2015: un successo di pubblico, tra green building ed efficienza energetica

Grande infatti è stato il riscontro (in particolare nella giornata di Domenica) dai futuri “utilizzatori finali” che, considerata la proroga a tutto il 2015 per la detrazione del 65% delle spese per interventi di riqualificazione energetica degli edifici, programmano “lavori” a partire dalla prossima primavera.

Le caratteristiche del nostro Diffuse quindi non sono passate inosservate, e con non poco orgoglio possiamo vantare una menzione al merito per il pavimento sopraelevato radiante #Diffuse nella categoria delle “Tecnologie costruttive: strutture, soluzioni industrializzate, processi costruttivi, materie prime, filiera di settore”.

Solo una manciata di aziende, i cui prodotti si siano distinti per innovatività e progettualità orientata all’efficienza energetica, sono stati menzionati dai selezionatori di Klimahouse: un riconoscimento importante per il nostro Diffuse che, di fatto, consente notevoli risparmi energetici.

Grazie a tutti coloro che hanno voluto dedicarci la loro attenzione durante questa 3 giorni, dai professionisti ai semplici curiosi: la sensibilità per il “gren building” è cresciuta moltissimo negli ultimi anni sopratutto grazie all’interesse di chi, anche solo passeggiando lo scorso weekend per la fiera di Bolzano, immagina un futuro più verde anche per merito dei nostri prodotti.

PS

Unica nota non ecologica del weekend: abbiamo terminato brochure Diffuse e cataloghi Nesite . Letteralmente andati a ruba. Dovremo ristamparli su carta (comunque riciclata..)   (-;

 

Schermata 2014 12 01 alle 20.13.08 Nesite a Klimahouse 2015: un successo di pubblico, tra green building ed efficienza energetica

 Nesite a Klimahouse 2015: un successo di pubblico, tra green building ed efficienza energetica