In Norvegia, innovazione è sinonimo di pavimenti sopraelevati Nesite

Schermata 2015-10-23 alle 10.40.15

Lo scorso febbraio abbiamo parlato del Wilber Atrium, una costruzione certificata BREEAM, dotata di pavimento sopraelevato Nesite e progettata con un sistema di distribuzione di tutti gli impianti (ventilazione, aria condizionata, più acqua, luce e cablaggio informatico) posizionato sotto i pavimenti sopraelevati Nesite, che coprono quasi tutta l’area pavimentazione.

Oggi vi vogliamo parlare del Værstetorvet Project 1.

Schermata 2015 10 23 alle 11.06.31 In Norvegia, innovazione è sinonimo di pavimenti sopraelevati NesiteVærstetorvet 1 è un nuovo e moderno complesso edilizio progettato e costruito con soluzioni innovative, primo stabile in un’area che vedrà sorgere un nuovo quartiere. Già completamente occupato da aziende “high tech”, consulenti e studi di architettura, questo stabile ha attrattatto per la massima flessibilità di un’ambiente pensato per offrire comfort, sostenibilità e versatilità.

Il nostro pavimento sopraelevato è stata scelto come soluzione ideale per risparmiare spazio e aumentare la flessibilità del layout, oltre a garantire i vantaggi della ventilazione a pavimento grazie al sistema Under Floor Air Distribution, progettato dal partner Nesite GBT Concept, e già impiegato nel precedente progetto norvegese Vilberg Atrium.

Schermata 2015 10 23 alle 10.47.16 In Norvegia, innovazione è sinonimo di pavimenti sopraelevati Nesite

Nonostante regolamenti edilizi molto rigidi, i nostri sviluppatori sono riusciti ad ottenere un piano in più grazie ai risparmi di altezza raggiunti grazie all’installazione dei nostri pavimenti, tra i 40 ed i 60 cm a piano.

Roy V. Jacobsen, project manager, parlando di questo progetto: << Ci sono molte buone ragioni per scegliere pavimenti sopraelevati Nesite. Il pavimento è prefabbricato, e può essere montato rapidamente e più facilmente dagli artigiani. Le rotaie sotto il pavimento rendono possibile l’installazione di tutti i canali ed i circuiti richiesti dal committente. Tutti i sistemi sono accessibili sotto il pavimento, che viene fornito completo di tutto: connettori, plug-in e rotaie >>

Sigbjørn Moe, development director: << Invece di installare tutte le soluzioni tecniche con condotte (d’acqua, di ventilazione, di energia elettrica e dati) in soffitti, come si fa nella maggior parte degli edifici, abbiamo messo tutto sotto i pavimenti. Normalmente questo implica un rialzo di 50 o 60 centimentri, mentre grazie ai pavimenti Nesite riusciamo ad installare tutto in appena 20 centimetri di spessore, garantendo comfort, risparmio energetico sostenibilità >>

Schermata 2015 10 23 alle 11.09.59 In Norvegia, innovazione è sinonimo di pavimenti sopraelevati Nesite

Nesite: oppodra dine projekter

(“Nesite: raising your project”…parliamo anche norvegese..)

Schermata 2015 02 18 alle 14.49.19 In Norvegia, innovazione è sinonimo di pavimenti sopraelevati Nesite

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *