Ecosostenibilità

Il pavimento sopraelevato NESITE è prodotto con materiali riciclati e riciclabili certificati da autorità accreditate.
Le anime principali dei pannelli Nesite sono

  • Il truciolare ad alta densità;
  • Il solfato di calcio a base gesso;
  • Il materiale inerte utilizzato per il Twin Floor.

Il truciolare ad alta densità utilizzato da Nesite è certificato dal FOREST STEWARDSHIP COUNCIL per il 98% del prodotto e quindi, insieme all’1% composto dal foglio di alluminio applicato sulla superficie e l’1% di bordatura in PVC, permette al prodotto di raggiungere il 30% di contenuto riciclato pre-consumo e il 70% di materiale riciclato post-consumo.

Il solfato di calcio a base gesso di Nesite è costituito al 90%-99,9% da prodotti di riciclaggio e soddisfa al meglio i requisiti igienico-sanitari ed ecologici dell’odierna edilizia biologica.
L’uso del solfato di calcio è particolarmente consigliato per l’aspetto ecologico ed economico, perché non devono essere sfruttate risorse naturali e il materiale può essere riutilizzato.

Il Twin floor è interamente composto di materiali naturali ed ecocompatibili, con un’alta percentuale di materiale riciclato “pre-consumo”.

Nella sua versione da esterno contribuisce, inoltre, a ridurre l’effetto “isola di calore” (differenza di gradiente termico tra urbane e le aree extraurbane) per ridurre al minimo l’impatto sul microclima e sull’habitat. Tutto ciò è possibile grazie ai bassi valori di coefficiente di riflettenza solare e all’intercapedine creata tra il piano di calpestio e la soletta.
La maggior parte del collante utilizzato nel processo di produzione è a base d’acqua e quindi contiene una quantità molto bassa o nulla di VOC.